Bercella nello Spazio con la missione Vega VV16 dell’Agenzia Spaziale Europea

Da Varano de’ Melegari allo Spazio con l’Agenzia Spaziale Europea per il lancio dell’innovativo Small Spacecraft Mission Service (SSMS): Bercella a bordo della missione Vega VV16 con la struttura del Dispenser

Varano de’ Melegari (Parma), 3 Settembre 2020 – Nottata col fiato sospeso a Varano de’ Melegari: il team della Bercella si è sintonizzato alle 3:51 di mercoledì con la base spaziale francese di Kourou, nella Guyana francese, per seguire il sedicesimo volo del lanciatore leggero Vega nella missione dell’Agenzia Spaziale Europea. Vega ha lanciato oltre 50 microsatelliti per la prima volta in contemporanea, grazie all’innovativo sistema di trasporto multiplo Small Spacecraft Mission Service (SSMS), cui Bercella ha contribuito realizzando le parti strutturali in materiale composito, sulla base di un progetto SAB Aerospace s.r.o e alcune parti strutturali di uno dei microsatelliti a bordo di SSMS.

L’IMPEGNO IN UN PROGETTO EUROPEO

Due anni di lavoro intensi e appassionanti hanno mobilitato l’instancabile team di Bercella, fiero oggi di prendere parte a questo momento storico dell’industria dello spazio, attraverso una collaborazione proficua con il programma Vega dell’ESA e tutte le parti coinvolte, fornendo una risposta europea alla crescente richiesta di lanci economici per satelliti di piccola taglia.
“Siamo orgogliosi di contribuire a questo momento importante della storia dell’industria spaziale. Abbiamo raccolto la sfida con entusiasmo, mettendo a disposizione dell’ESA tutto il nostro know-how di processo e dei materiali compositi. Siamo ora pronti a rafforzare la partecipazione dell’Italia all’evoluzione del mercato dello spazio, contribuendo come player europeo per le strutture in compositi.” dichiara il CEO Massimo Bercella. “Constatiamo con piacere la volontà dell’ESA di sostenere le PMI europee in questo importante salto verso il futuro. La professionalità di SAB e di tutti i player coinvolti in questo complesso progetto è stata indispensabile per la sua riuscita”.

DALL’EUROPA ALLO SPAZIO: BERCELLA IN ORBITA

La piattaforma SSMS ha un’architettura modulare in grado di accogliere varie combinazioni di satelliti: una sezione inferiore esagonale, capace di accogliere 2 “deployers” di nanosatelliti su ciascuna faccia, per un totale di 12 deployers, e una sezione superiore in grado di accogliere per questo volo 7 microsatelliti, e diverse altre configurazioni di nano, micro e mini satelliti grazie alla modularità del sistema. Le parti in materiale composito della struttura sono state realizzate da Bercella su design di SAB Aerospace s.r.o. per AVIO sotto la leadership del programma Vega dell’ESA, a partire da un unico pannello sandwich in alluminio con pelli in composito rinforzato con fibra di carbonio. Tale soluzione ha permesso di ridurre complessivamente il peso del lanciatore, e di conferirgli maggiore rigidità, caratteristiche fondamentali visto il numero elevato di configurazioni possibili.

BERCELLA: DALLA MOTOR VALLEY ALLO SPAZIO
Azienda emiliana in un territorio popolato da eccellenze, Bercella nasce 25 anni fa nel cuore della motor valley: terra di sfide, che Bercella continua ad accogliere con la determinazione di vincere. Terra di passioni: la passione per l’innovazione e l’apertura ad esplorare nuove tecnologie e nuovi materiali hanno rafforzato nel tempo il know-how indispensabile per concepire soluzioni di Advanced Manufacturing a 360° in una varietà di applicazioni.
Tale diversificazione, unita al recente sviluppo sui mercati internazionali, accompagna l’evoluzione di Bercella verso nuovi orizzonti, in cui settori con missioni critiche necessitano capacità avanzate di design, progettazione e produzione. Nello specifico, il know-how accumulato nel settore Automotive ha permesso di elaborare prototipazioni trasferibili all’Aereospace.

scarica il comunicato stampa

Bercella e Beamit annunciano una partnership Tecnologica e Commerciale

Varano de’ Melegari (PR), 14 aprile 2020 – BEAMIT e Bercella annunciano una partnership strategica per accelerare il business e la ricerca dedicata ai mercati Aviazione, Spazio e Difesa

C’è una lunga storia centrata su chiarezza di visione, determinazione e spirito imprenditoriale che lega Bercella e Beamit fin dai loro esordi. Fiducia reciproca e affidabilità legano le due aziende, che da sempre condividono interessi co-muni nei segmenti di fascia alta delle industrie aeronautica, spaziale e della difesa, dove forniscono soluzioni chiavi in mano ai migliori OEM e Tier 1.

Bercella è specializzata in materiali compositi avanzati, mentre Beamit è altamente specializzata nel settore della produzione additiva. Entrambi forniscono soluzioni verticalmente integrate, dallo sviluppo dei materiali e dalla qualificazione dei componenti, fino alla produzione in serie. Insieme esplorano incessantemente le potenziali sinergie tra queste due tecnologie e l’ottimizzazione strutturale non convenzionale, con particolare attenzione ai metodi di giunzione innovativi tra le parti Additive Manufacturing e i polimeri rinforzati con fibra di carbonio (CFRP).

Le attività principali si concentreranno su progetti di R&D per i quali le aziende contribuiranno in egual misura, con partico-lare attenzione alle applicazioni per il settore spaziale, aeronautica e per il settore della difesa, in un’azione di sviluppo commerciale condivisa.

La partnership consente agli OEM e Tier 1 un accesso immediato ad un portafoglio di soluzioni innovative unendo le tecnologie AM e CFRP. Queste strategie di integrazione verticale aprono la possibilità di ottimizzare ulteriormente tempi di consegna e costi, per mettere a frutto immediato il livello di maturità di questa combinazione unica della catena del valore.

Siamo molto felici di collaborare con BEAMIT per sbloccare nuovi potenziali di ottimizzazione strutturale”. ha dichiarato Massimo Bercella, CEO di Bercella “In qualità di aziende italiane in un territorio fatto di eccellenze a tutti i livelli, ci piace cogliere sfide con determinazione per raggiungere il risultato. E’ il giusto approccio per trovare il modo di riuscire, indipendentemente dalle difficoltà. E in un momento così complesso, le nostre profonde radici nel cuore dell’Emilia-Romagna ci spingeranno a intensificare gli sforzi congiunti spinti dalla nostra innata curiosità verso l’innovazione”

In Bercella abbiamo trovato un partner altamente professionale in grado di fornire la massima competenza nella progettazione e produzione di compositi per applicazioni aerospaziali.” ha dichiarato Michele Antolotti, Direttore Generale BEAMIT. “Nonostante le conseguenze economiche mondiali dell’attuale situazione di pandemia, unire le forze è un modo strategico per reagire e supportare le aziende di fascia alta nel loro sviluppo di nuovi prodotti

###
Profilo Bercella
Bercella è un’azienda innovativa leader nel settore dei materiali compositi da 20 anni. È specializzata nella progettazione, ingegneria e produzione di strutture complesse di grandi dimensioni in compositi o leghe leggere, fornendo un servizio a 360 °, dalla progettazione iniziale alla produzione in serie. Basandosi sulla sua flessibilità e profonda conoscenza di tecnicismi complessi, forte know-how e solida esperienza, oggi Bercella serve con successo clienti e mercati internazionali in tutto il mondo. www.bercella.it

Profilo BEAMIT
BEAMIT SpA, leader nella fornitura di servizi di additive manufacturing, nasce in Italia nell’area di Fornovo (PR) e possiede oltre 20 anni di esperienza nel settore della produzione additiva. Con oltre 30 impianti di stampa 3D in metallo, BEAMIT è tra le realtà con la più ampia offerta al mondo, specializzata nell’area dei componenti additive manufacturing avanzati in metallo per settori esigenti come quello aerospaziale, automobilistico, energetico e della Formula 1 – e vanta una serie di certificazioni di qualità rilevanti, tra cui AS 9100 per aerospaziale e approvazione NADCAP (National Aerospace and Defense Contractors Accreditation Program, il programma di cooperazione mondiale delle maggiori imprese operanti nel settore aerospaziale e della difesa). www.beam-it.eu

Media Contacts:


Bercella: Massimo Bercella; m.bercella@bercella.it ; +39.0525.53680
BEAMIT: Michele Antolotti, m.antolotti@beam-it.eu ; +39.0525.401281

Scarica la press release in pdf

Evento – Gli strumenti per l’innovazione delle imprese: SME Instrument e Fast Track to Innovation

Mercoledì 26 settembre alle ore 10 venite ad incontrarci al convegno:

Gli strumenti per l’innovazione delle imprese: SME Instrument e Fast Track to innovation

promosso dal Tecnopolo di Parma (Università di Parma) e dal consorzio ASTER.

Presso il Centro Congressi S.Elisabetta dell’Università degli studi di Parma (pad.13 del campus universitario).

 

 

La partecipazione è gratuita previa iscrizione obbligatoria al seguente link:

ISCRIVITI ALL’EVENTO

Per informazioni:

tecnopolopr@unipr.it

Bercella conclude con successo progetto di ricerca POS-FESR Emilia Romagna su Giunzioni saldate e Nanosensori

Si è concluso con successo il progetto di ricerca regionale “Studio delle giunzioni in materiale composito saldate tramite ultrasuoni e sviluppo di nanosensori per monitorare le proprietà della giunzione” finanziato nell’ambito del programma POR-FESR Emilia Romagna 2014/2020.

Space Tech Expo Europe, 24-26 October 2017

Space Tech Expo Europe: European Space Conference & Trade in Bremen, Germany.
Stand: C71.
24 – 26 October 2017

The free-to-attend Space Tech Expo & Conference is Europe’s meeting place for space business, technology & innovation. The three-day trade fair will showcase the latest from technical designers, sub-system suppliers, manufacturers and components through the systems integrators for civil, military and commercial space.

Composite Meetings Nantes, France, 8-9 November 2017

The leading business convention for composites materials.

2 days dedicated to pre-registered professionals!
Composites Meetings will take place on November 8 and 9, 2017!
EMC2 and abe-advanced business events are organizing the 6th edition of Composites Meetings. This B to B event will bring together users of composite materials and suppliers of parts and capabilities.

see more

FlyE-R, Aeronautica e Spazio in Emilia-Romagna

Bercella have been selected as one of leading aerospace companies of the region, to take part to this Workshop organized by University of Bologna, in collaboration with Aster and Serinar.

L’iniziativa, dedicata alle attività di ricerca sulla aeronautica e sullo spazio in Emilia-Romagna, vuole essere un momento di incontro tra il mondo accademico e industriale. L’obiettivo è di favorire la creazione di una partnership strategica territoriale, che giochi ruoli di maggiore rilievo in ambito regionale, nazionale ed europeo.

Dopo una prima presentazione della strategia europea e nazionale sull’aerospazio, la giornata si declinerà nell’esperienza di mappatura delle risorse disponibili – laboratori e aziende – della recente value chain regionale, per poi dare spazio ad alcuni case study di aziende che collaborano con il mondo accademico. Saranno inoltre esposte opportunità di formazione, fruibile anche a livello nazionale e internazionale, e di creazione di nuove start-up.

L’iniziativa è aperta in particolare a ricercatori, imprenditori, studenti e start-uppers esperti nel settore aerospaziale.

Al termine del workshop le start-up e aziende regionali Spacemind, Meeo, Zephyr, Studiomapp e Bercella esporranno nel chiostro della Rocca le proprie soluzioni tecnologiche.

see more

Improving R&D proposals to ESA

We are glad that we took part to this important event in ESA, to improve our ability to better comply with the standards of the Agency’s proposals.

ESA welcomed 28 Small and Medium-sized companies from 19 ESA Member States and Cooperating States to a hands-on course on better proposal writing at ESA’s technical centre in the Netherlands on 4–6 July 2017.

see more

Bercella at the Space Tech Expo in California

Come to visit Bercella Composite at the Space Tech Expo in California, BOOTH 9107.

Space Tech Expo & Conference is America’s engineering meeting place for space technology to showcase the latest from technical designers, sub-system suppliers, manufacturers and components through to systems integrators for civil, military and commercial space.

 

The Winning of Rolex 24 Hours at Daytona

We’re very proud of you!

There would have been no better debut for Dallara in the brand new category of US prototypes, the two DPi’s made in Varano de’ Melegari (Italy) have dominated the 24-hours marathon. Wayne Taylor Racing took the victory, with Taylor brothers, Jeff Gordon and Max Angelelli, who, in his last appearence as a racing driver, takes home a stunning result that saw him as an extraordinary protagonist. During the last hour, after rain, and the cautions of the middle stages, the two Cadillac teams competed against each other with overtakings, contacts, controversies and surprises.

see more